Contributi per l’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati

Vista la Legge 9 Gennaio 1989 n.13 avente per oggetto: “Disposizioni per favorire il superamento e l’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati”, si informa che possono essere inoltrate al Comune di Tivoli le domande finalizzate alla concessione di un contributo per il superamento e l'eliminazione delle barriere architettoniche in edifici privati già esistenti, ove risiedano cittadini diversamente abili con menomazioni o limitazioni funzionali permanenti, ivi compresa la cecità, ovvero quelle relative alla deambulazione e alla mobilità.

Possono accedere al contributo anche coloro che abbiano a carico i soggetti predetti ed i condomini ove risiedono le suddette categorie di beneficiari.

Di seguito è possibile scaricare l'avviso pubblico con la scheda informativa e il modello di domanda. 

Documenti