Lo sport alla portata di tutti: avviso pubblico per l'acquisto di attrezzature sportive per disabili

  • SPORT
    SPORT

Sport e disabilità: il Comune di Tivoli ha reso pubblico un avviso rivolto alle Associazioni Sportive Dilettantistiche e alle Società Sportive iscritte alle Federazioni Paralimpiche, attive sul territorio distrettuale, affinché possano indicare e richiedere, in comodato d'uso, l’utilizzo di attrezzature sportive per persone con disabilità.

"Questa Amministrazione Comunale è da sempre al fianco dei diversamente abili - afferma l'Assessora al Welfare Maria Luisa Cappelli -. Siamo felici di poter agire di nuovo in un ambito fondamentale per lo sviluppo dell'individuo, come la pratica sportiva, dove si approfondisce la conoscenza di sé e dell'altro, mettendo a disposizione attrezzatura sportiva dotata di caratteristiche specifiche. Ci prepariamo, dunque, ad accogliere le manifestazioni di interesse da parte delle varie associazioni sportive che svolgano attività paralimpica sul territorio. Una volta segnalate le attrezzature, gli ausili o i mezzi di trasporto necessari, il Comune di Tivoli, grazie ad un finanziamento della Regione Lazio, le acquisterà e le concederà in comodato d'uso a chi ne farà richiesta". 

Il termine ultimo per presentare le domande è il 12/12/2022.

La domanda dovrà essere presentata su apposito modulo, completa della documentazione necessaria e consegnata a mano al Comune di Tivoli o via PEC all’indirizzo info@pec.comune.tivoli.rm.it.

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA

 I documenti necessari, da allegare alla domanda, sono:
•    Atto costitutivo e Statuto dell’A.S.D./S.S.D.;
•    Copia del documento di identità del legale rappresentante;
•    Elenco delle attrezzature, degli ausili e dei mezzi di trasporto e relative specifiche tecniche e costi (allegato B) oggetto della richiesta. Le attrezzature dovranno essere scelte fra quelle indicate nell’elenco approvato con Determinazione Regionale n. G09771/2022, allegato all’avviso pubblico e comunque  consultabile al seguente link: https://sicer.regione.lazio.it/PublicBur/burlazio/FrontEnd#
Le attrezzature dovranno essere indicate in ordine di preferenza/importanza in quanto in caso di insufficienza di fondi, si darà precedenza alle prime tre attrezzature indicate.